The Fédération Internationale Willems® offers three training courses, depending on your situation and your experience:


> Your activity has an educational and/or teaching aspect: you can consider taking the training leading to "Certificat d'Initiation Musicale Willems®;


> The "Diplôme Pédagogique d'Education Musicale Willems® is for musicians and instrumentalists involved in music schools
or conservatories
            


> The "Diplôme Professionnel Didactique" is offered for experienced Willems Diploma holders wishing to invest in the training of teachers.

Calendario internazionale delle formazioni

Vous pouvez télécharger les informations, programmes et formulaires d'inscription
en cliquant sur le pays concerné :

You can download information, programs and registration forms by clicking on the concerned country :

PARIS-FR : Diploma 2 / Certificate / Sensitization Training 

 LYON-FR : Diploma 1

 MADRID-ESP : Diploma 1 / Diploma 2 / Diploma 3

BARCELONA (Spanish)-ESP : Diploma 1 / Diploma 2 / Diploma 3

BARCELONA (Catalan)-ESP : Diploma 1 / Diploma 2 / Diploma 3

 LJUBLJANA-SLO


Calendrier international / Calendar international : 2017/2018

Calendriers pour chaque pays Calendars for each country :  BARCELONA / ITALY  /  FRANCE  / MADRID / SLOVENIA

Il Certificato di iniziazione musicale Willems®

 

La vostra attività ha un aspetto educativo e vorreste inserire più musica oppure (e) amate la musica ma avete poca formazione musicale personale e la pedagogia vi interessa : potete accedere alla formazione che porta al Certificato di iniziazione musicale  Willems® :


La formazione dura 3 anni con, ogni ann :

  • sette fine-settimana ;

  • uno stage intensivo.


Condizioni di ammissione :

Queste formazioni sono accessibili senza esame di ammissione.
I controlli ed i consigli d'orientamento intervengono alla fine del primo anno.


Contenuto musicale e pedagogico delle due formazioni aperte a tutti :


La musicalità :

  • il funzionamento umano per tutti i temi musicali (assimilazione, improvvisazione, memoria) nella vita del corpo, della voce, della sensibilità, verso la vita mentale;

  • lo sviluppo uditivo (qualità del suono, movimento sonoro, intervalli, accordi di 3 e 4 suoni e spazio infratonale);

  • il senso ritmico e metrico, la poliritmia, la levatura, il movimento corporeo e l'improvvisazione ritmica;

  • la cultura vocale, il canto, l'acquisizione di un repertorio di canzoni, il senso melodico, l'improvvisazione libera, modale, tonale;

  • la vita delle simultaneità, il senso tonale, l'armonia primitiva, le funzioni principali, l'improvvisazione su cadenze;

  • il solfeggio elementare: lettura relativa e assoluta (chiavi), dettati ritmici e melodici semplici (diatonici e cromatici);

  • la composizione melodica e l'invenzione di una seconda voce;

  • l'ascolto musicale e l'apertura alla lettura di partiture d'orchestra.


La pedagogia generale e musicale :


Corsi di psicopedagogia, lezioni pratiche (in diretta ed in video), progressioni pedagogiche a partire dall'iniziazione musicale (tre gradi), approfondimento di 5 temi pedagogici in relazione diretta con la pratica.

Un accompagnamento, dei controlli, degli esami...?

Cuesta questione è e sarà sempre delicata. Come conviene seguire, controllare, esaminare dei partecipanti adulti, che vengono a cercare di loro spontanea volontà e per delle ragioni talvolta molto diverse, un'apertura, un arricchimento... e non delle prove da passare (!)?

Una tale formazione non può essere scolastica. Il grado di assimilazione deve essere misurato rispetto alla motivazione, alla ricettività ed alla volontà di ciascuno.

Diversi tipi di controlli (orali o scritti, collettivi o individuali, lavori scritti effettuati a casa propria...) sono dunque proposti durante la formazione, in maniera opzionale.

Il Certificato ed il Diploma finale sono facoltativi.

 

Il Diploma pedagogico di educazione musicale Willems®

 

Siete musicista, praticate uno strumento, oppure (e) avete già una certa formazione musicale e la pedagogia vi interessa : potete accedere alla formazione che porta al Diploma pedagogico di educazione musicale  Willems®

Vedere il piano di formazione

Vedere regolamento interno / Regolamento pedagogia pratica_Video


La formazione dura 3 anni con, ogni ann :

  • sette fine-settimana ;

  • uno stage intensivo ;

  • un controllo individuale se necessario


Condizioni di ammissione :

Queste formazioni sono accessibili senza esame di ammissione.
I controlli ed i consigli d'orientamento intervengono alla fine del primo anno.


Contenuto musicale e pedagogico delle due formazioni aperte a tutti :


La musicalità :

  • il funzionamento umano per tutti i temi musicali (assimilazione, improvvisazione, memoria) nella vita del corpo, della voce, della sensibilità, e della vita mentale;

  • lo sviluppo uditivo completo (qualità del suono, movimenti sonori, intervalli, accordi di 3 e 4 suoni, aggregati e spazi infratonali);

  • il senso ritmico, metrico (tutte le misure a tempi uguali o ineguali), la poliritmia e la polimetria, il movimento corporale ritmico e l'armonizzazione dei ritmi;

  • la cultura vocale, il canto, l'acquisizione di un repertorio di canzoni, il senso melodico aperto alla modalità, l'improvvisazione libera, modale, tonale, gli ornamenti, l'audizione assoluta delle 24 tonalità, le trasposizioni, il cromatismo e la modulazione, l'invenzione melodica scritta, la direzione corale;

  • l'armonia nella pratica vocale e strumentale (pianoforte o chitarra) a 2, 3 o 4 voci, l'armonizzazione a vista di gamme, canzoni e melodie, le cadenze armoniche, l'improvvisazione armonica e le invenzioni scritte;

  • solfeggio ed dettati ritmici, melodici e armonici progressivi;

  • l'ascolto musicale e la lettura di partiture d'orchestra secondo l'evoluzione del linguaggio musicale.


La pedagogia generale e musicale :


Corsi di psicopedagogia, diversi metodi del XX seolo, lezioni pratiche Willems (in diretta ed in video), progressioni pedagogiche dall'iniziazione musicale (tre gradi) al solfeggio vivente e agli esordi strumentali, padronanza dei 14 temi pedagogici in relazione con questa materia, in modo pratico o teorico.

Un accompagnamento, dei controlli, degli esami...?

Cuesta questione è e sarà sempre delicata. Come conviene seguire, controllare, esaminare dei partecipanti adulti, che vengono a cercare di loro spontanea volontà e per delle ragioni talvolta molto diverse, un'apertura, un arricchimento... e non delle prove da passare (!)?

Una tale formazione non può essere scolastica. Il grado di assimilazione deve essere misurato rispetto alla motivazione, alla ricettività ed alla volontà di ciascuno.

Diversi tipi di controlli (orali o scritti, collettivi o individuali, lavori scritti effettuati a casa propria...) sono dunque proposti durante la formazione, in maniera opzionale.

Il Certificato ed il Diploma finale sono facoltativi.

 

Il Diploma Professionale Didattico Willems®


A proposito del diploma pedagogico di educazione musicale Willems®: condizioni di ammissione e sbocchi


Vista la molteplicità dei contesti sociali in cui l'educazione musicale e strumentale è oramai presente, l'accesso alla formazione è libero e quindi senza esame di ammissione. I partecipanti, che siano educatori, rieducatori, studenti di musica o di musicologia o professori di formazione musicale e strumentale nelle Scuole di musica o al Conservatorio, amano la musica e desiderano formarsi o perfezionarsi e consacrarsi, a tempo completo o parziale, ad una attività che consiste nel rivelare il linguaggio musicale vivo ai bambini (fin da molto piccoli), agli adolescenti e agli adulti.

All'inizio, le loro motivazioni ed il loro ideale hanno la priorità sul loro bagaglio tecnico. Alla fine dello stage introduttivo, i partecipanti sono in grado di decidere se la formazione che segue e che dura tre anni è proprio quella che fa per loro. Le esigenze musicali e pedagogiche crescono durante il ciclo, che comprende circa 350 ore.

Sono previsti due controlli alla fine del primo e del secondo anno, e degli esami finali. Ogni anno scolastico comprende sette fine-settimana intensivi + degli stages o dei Congressi internazionali Willems.

Vengono proposti dei compiti precisi e progressivi in modo che i partecipanti si perfezionino vocalmente, ritmicamente, melodicamente, armonicamente e pedagogicamente.

Nel caso in cui un candidato non raggiunga il livello necessario per finalizzare il diploma Willems a causa delle esigenze tecniche, gli viene proposto di affrontare le prove per ottenere il Certificato di iniziazione musicale Willems®, il cui programma di musicalità scritta ed orale è più accessibile (sul piano delle prove uditive, dei dettati musicali e dell'armonia scritta e pratica). Questo certificato rappresenta dunque una tappa preparatoria alla padronanzia del Diploma professionale.

Il "Diploma pedagogico di educazione musicale Willems®" offre numerose prospettive, a seconda delle capacità e del gusto di ognuno, in tutte le sfere di attività musicale e per tutte le età, nell'asilo, nella scuola materna, nella scuola elementare, in associazioni varie, nelle case della cultura e nelle scuole di musica private o pubbliche. Per i Conservatori, il "Diploma Willems" - spesso molto apprezzato e richiesto dai direttori - è generalmente un elemento complementare ad altri Certificati o ad altri titoli.